#01 – Spazzolino

“L’ho dimenticato. Posso usare il tuo?” mi chiede e la mia immediata reazione è quella di sgranare gli occhi.
“Come?”
“Massì, che sarà mai.”
Metteresti in bocca il mio spazzolino ripulendo i tuoi denti dai residui alimentari di tutta la giornata e dai tuoi vizi – tabacco, caffè – dopo che io ho fatto lo stesso – oppure prima? – e tutto questo che sarà mai.
“Assolutamente no,” rispondo. E chi se ne frega che ci conosciamo bene da anni. Voglio dire, a ognuno il suo tartaro. E no, baciarsi non è la stessa cosa. Probabilmente anche quello favorisce lo scambio di resti di colazioni pranzi cene e pause sigarette, ma mica così a fondo, mica così minuziosamente. Le setole sono roba sottile, fine. Fatta apposta per scavare dove null’altro riesce. Nessuno dovrebbe condividere le proprie setole con qualcun altro. Me le immagino cercare di farsi spazio tra i miei denti, quando me li lavo, io che li ho vicinissimi tra loro, spazio strettissimo tra uno e l’altro. Nel Vangelo, Gesù invita alla ricerca della via stretta e allora le setole del mio spazzolino sono la cosa più cristiana che mi attribuisco: ogni volta si sacrificano in vie strettissime, cercando di ripulire dal dannoso. Amen.
Restituisci al mio stupore uno sguardo accigliato, poi fai spallucce. “Userò il dito,” ribatti, e dal tuo tono di voce sento che mi ridicolizzi perché tanto se poi ti bacio me ne pentirò di quei tuoi denti poco puliti, ma io penso sul serio che preferisco un bacio poco pulito alla condivisione dello stesso mezzo di pulizia. Che poi è, a conti fatti, come funzionano le cose per tutto.

cos’è #istantanee

Tutti gli articoli

Photo credit (mod. b/w):
Designed by FreePiK

Articolo precedente
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

  • Follow Clinamen on WordPress.com
  • Categorie

  • Archivi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: